JUG Milano Meeting #134

Mercoledì 1 Dicembre 2021

Conversational Agents: ML or rules, why not BOTh?


L'incontro si terrà Mercoledì 1 Dicembre 2021 in (mappa) presso Iscriviti al canale YouTube di JUG Milano e JUG Torino e clicca la campanella su YouTube: riceverai notifica direttamente da YouTube quando saremo live! grazie alla co-organizzazione con il JUG Torino.

Abstract dell'intervento:
Dopo l'inverno seguito alle difficoltà di soddisfare le aspettative, spesso irrealistiche, dei primi sistemi pionieristici, l'Intelligenza Artificiale è entrata da qualche anno in una nuova primavera, grazie soprattutto ai successi ottenuti in vari ambiti sfruttando il Deep Learning. Questo però non significa che gli approcci più "tradizionali", basati su regole, debbano necessariamente essere considerati ormai obsoleti o superati. Anziché considerarla una competizione, dalla quale potrà uscire un solo vincitore, perché non provare a considerarla una collaborazione, tramite la quale costruire un sistema che sia più "intelligente" della somma delle sue parti? Abbiamo provato ad applicare questa idea alla realizzazione di un assistente conversazionale e, se avrete la pazienza di ascoltarmi, questa sera vi racconterò com'è andata...

A cura di Raffaella Ventaglio:
Mi sono innamorata di quello che un giorno sarebbe diventato il mio lavoro a 12 anni, quando ho scritto il mio primo "Ciao Mondo" su un Commodore 64 :) Dopo qualche deviazione, tra cui un diploma di Ragioneria, un quasi diploma al Conservatorio e qualche anno di lavoro in banca, sono finalmente tornata al mio primo amore, conseguendo una laurea in Informatica e trasformando in professione quella che fino a quel momento era stata solo un passione. Dopo qualche anno di gavetta in una società di consulenza, ho avuto la fortuna di approdare in CELI (ora H-FARM Innovation) dove lavoro (e mi diverto) da oltre tredici anni nel campo dell'analisi e interpretazione del linguaggio naturale. In particolare mi occupo della progettazione e sviluppo di motori di ricerca "semantici" basati su Lucene/Solr, della progettazione di sistemi di analisi e arricchimento di flussi di informazione testuali (classificazione, riconoscimento entità, analisi del sentiment, ...) e, soprattutto negli ultimi anni, della progettazione e sviluppo di assistenti conversazionali.